Accesso personalizzato

Personalizza navigazione
giovedì 24 gennaio 2019


Ti trovi in: Home - Servizi al personale - Fascicolo Pensionistico

Fascicolo Pensionistico

L'INPS al 31/12/2017 non ha ancora avviato il progetto "La mia pensione". Con apposita, successiva circolare si forniranno indicazioni circa l'abilitazione di questa procedura informatica.

L’INPS, con il progetto "la mia pensione" intende  far conoscere all’iscritto la consistenza della propria posizione assicurativa per una valutazione consapevole della propria situazione previdenziale, attraverso la consultazione dell’estratto conto informativo.
Nell’estratto conto sono esposti i dati relativi a stati di servizio, eventuali periodi riconosciuti con provvedimenti di riscatto, ricongiunzioni o computo, eventuali altri periodi riconosciuti con contribuzione figurativa e le retribuzioni utili a fini pensionistici successive al 31/12/1992.
Il servizio permette all’utente di:

  • controllare i contributi che risultano versati in Inps e accedere, eventualmente, al servizio di segnalazione contributiva per comunicare all’Inps i periodi di contribuzione mancanti;
  • conoscere la data in cui si matura il diritto alla pensione di vecchiaia o anticipata;
  • calcolare l’importo stimato della pensione "a moneta costante", prescindendo cioè dall’andamento dell’inflazione;
  • ottenere una stima del rapporto fra la prima rata di pensione e l’ultimo stipendio (tasso di sostituzione).

Come fare

Per accedere è necessario avere il PIN ordinario rilasciato dall’INPS.
Il PIN può essere richiesto:

  • online collegandosi al link https://serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/richiestaPIN.do (il PIN verrà rilasciato dopo qualche giorno)
  • oppure recandosi alla sede INPS di Lecce in Viale Marche, 12 (in questo caso il PIN dispositivo viene rilasciato immediatamente)
  • è possibile accedere al servizio anche con SPID, (Sistema Pubblico di Identità Digitale, che  permette di accedere a tutti i servizi online della Pubblica Amministrazione con un'unica Identità Digitale utilizzabile da computer, tablet e smartphone).

Per consultare l’Estratto conto:

  • accedere al sito www.inps.it;
  • cliccare sul link "accedi ai servizi" all’interno del menu "servizio on line" e poi selezionare "servizi per il cittadino"
  • inserire il codice fiscale e il codice PIN per accedere all’area riservata;
  • cliccare sul link "servizi ex INPDAP"
  • selezionare il servizio "estratto conto informativo – consultazione"

Se si ravvisano inesattezze o carenze sull’estratto conto, occorre presentare  quanto prima una richiesta di "variazione della posizione assicurativa".

Tale richiesta può essere trasmessa con una delle seguenti modalità:

  • online, dal sito dell’INPS, attraverso l’utilizzo della funzione "Estratto Conto e Richiesta di variazione";
  • telefonando al contact center dell’INPS;   
  • rivolgendosi a un patronato, anche se non si possiede il PIN

L’Ufficio Pensioni e Previdenza (pensioni@unisalento.it) fornisce informazioni e assistenza a coloro che, in possesso del PIN o dello SPID, intendano utilizzare la funzione on line "Estratto Conto e richiesta di variazione".

Risposte alle domande più frequenti

Ho riscattato gli anni di studi universitari, ma non risultano nell’estratto contributivo.

E’ necessario chiedere la variazione della posizione assicurativa, allegando il provvedimento di riscatto. Analogamente per ricongiunzione e computo.

Mancano le retribuzioni successive al 31/12/2012

L’INPS non ha ancora provveduto alla migrazione dei dati. Verificare di nuovo alla data del XXX. In caso di ulteriore mancanza fare richiesta di variazione “Estratto Conto e Richiesta di variazione”.

Ho svolto servizi di prestazione professionale e/o Co.Co.Co. che non risultano nell’estratto conto

Tali servizi prevedono il versamento dei contributi alla “Gestione separata” e non sono al momento riportati nell’estratto conto. Saranno visualizzabili quando l’INPS renderà disponibile l’Estratto conto integrato.

Non risultano le retribuzioni precedenti al 01/01/1993.

Ai fini del calcolo della pensione sono ininfluenti le retribuzioni precedenti alla suddetta data.